Asti-Cuneo, Mit: “Prive di fondamento voci su presunti blocchi dell’opera”

62

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti precisa, circa il dibattito sviluppatosi sul territorio in merito all’autostrada Asti-Cuneo, che non vi è alcuna intenzione, da parte di questo dicastero, di bloccare o rallentare l’iter dell’opera. Inoltre tutte le voci che alimentano questa tesi, fondate su presunte fonti interne del Mit, sono frutto di distorsioni e prive di fondamento. E minano la lealtà istituzionale tra livelli di governo.