Gli ingegneri di Roma danno una “scossa” al territorio, al via la prima giornata di prevenzione sismica

114

Il 30 settembre in 5 piazze della Capitale

Oltre 200 ingegneri in 5 piazze della Capitale partecipano alla Prima Giornata italiana di Prevenzione Sismica che si svolgerà domenica 30 settembre dalle 10 alle 18. L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma in collaborazione con AIVEM, Associazione Ingegneri Volontari per l’Emergenza, saranno presenti con degli info point, per promuovere la cultura della sicurezza sismica e informare i cittadini delle grandi opportunità, economiche e sociali, offerte dal Sisma Bonus. A questi appuntamenti seguirà a novembre un programma di “prevenzione attiva”, “Diamoci una scossa”, grazie cui i proprietari di immobili e condomini potranno usufruire di una consultazione informativa gratuita di ingegneri esperti in materia.

Nei gazebo saranno distribuite delle utili mini-guide, che illustreranno anche come prendere parte al programma di prevenzione attiva. Dal 30 settembre attraverso il portale www.giornataprevenzionesismica.it, il cittadino potrà richiedere per la propria abitazione una visita tecnica informativa da parte di un professionista specializzato, che sarà a sua disposizione per spiegare come ottenere e utilizzare le agevolazioni statali esistenti (Sisma Bonus) per migliorare la sicurezza degli edifici.

“Non ci si può più permettere un approccio superficiale nei confronti del rischio sismico. Diamoci una scossa’ è un’iniziativa di grande valenza sociale” afferma Carla Cappiello, Presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, “è necessario acquisire maggiore consapevolezza sull’importanza della prevenzione anche per i terremoti, come già avviene in altri settori, quali la sicurezza stradale o sanitaria, in modo da limitarne i potenziali danni”.

“L’esperienza degli ultimi anni ha reso urgente un canale di comunicazione diretto e quotidiano con la collettività, offrendo informazioni e servizi utili come testimoniano le nostre prossime iniziative”, dichiara Claudio Ridolfi, Presidente AIVEM.

Gli ingegneri saranno a disposizione della cittadinanza dalle ore 10 alle 18 di domenica presso:

Piazza di Spagna
Piazza della Madonna dei Monti
Largo Goldoni
Piazza Santa Maria Liberatrice
Piazza di Santa Maria in Trastevere

La campagna di prevenzione si svolgerà anche nella provincia romana con delle manifestazioni organizzate: il 28 settembre a Monte Porzio Catone e Pomezia, il 29 settembre a Frascati e Fonte Nuova, il 30 settembre ad Affile e a Capena, il 5 ottobre a Grottaferrata.