Reggio Calabria, Città metropolitana e Ance a confronto sulle prospettive dell’edilizia

186

Secondo appuntamento per il tavolo di lavoro istituito dal Sindaco della Città Metropolitana di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà per discutere, affrontare e risolvere i problemi relativi al comparto edile.
Antonio Pannuti, Filca Cisl; Vincenzo Corsaro, Filca Cisl; Endrio Minervino, Fillea Cgil; Luigi Veraldi, Fillea Cgil; Gaetano Tomaselli, Feneal Uil Calabria, Antonio Tropea, Ance Reggio Calabria, i presenti all’incontro convocato per vagliare ipotesi e realizzazione di sviluppo del territorio, nell’ottica del settore dell’edilizia e nell’interesse di imprese e lavoratori reggini. Obiettivo finale: incentivare l’assunzione e l’utilizzo di manodopera locale, nonché l’incremento del lavoro per le imprese, passando per principi fondamentali quali legalità, libera concorrenza, trasparenza, sicurezza sui luoghi di lavoro. E’ ferma volontà del Sindaco, dei rappresentanti datoriali e sindacali concretizzare le intenzioni messe sul tavolo, attraverso questo importante lavoro sinergico.
Intanto, si pensa anche ad un incontro pubblico che chiami raccolta tutte le energie della città per discutere, ad ampio raggio, del tema lavoro, collegandolo alle opportunità attuali legate agli interventi pubblici messi in campo dall’Amministrazione Falcomatà.