Tpl, Toninelli scrive a Tria: “Si sblocchino i 300 milioni accantonati”

104

Sbloccare, di fatto, i 300 milioni di euro per il Trasporto pubblico locale, accantonati e resi indisponibili dalla legge di Bilancio 2019. Questa, in sostanza, la richiesta contenuta in una lettera inviata dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, all’omologo all’Economia, Giovanni Tria.
Nella lettera il Ministro Toninelli ricorda, tra le altre cose, come l’accantonamento dei 300 milioni, necessari per il Tpl, rischia di apportare un duro “contraccolpo al sistema del trasporto pubblico locale e problematiche nella resa dei servizi”. Per questo sottolinea come il decreto di riparto del Fondo nazionale Tpl debba essere emanato al più presto e al lordo dei 300 milioni di euro.